telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

Indirizzi strategici della Camera di Commercio di Sondrio

La legge 580/93, come modificata dal D.Lgs. 219/2016, prevede, all’articolo 11.1, lettera c), che il Consiglio determini gli indirizzi generali ed approvi il programma pluriennale della Camera di Commercio. Analoga previsione è contenuta nell’art. 4 del regolamento per la gestione patrimoniale e finanziaria delle Camere di Commercio, approvato con D.P.R. n. 254 del 2 novembre 2005.

Gli indirizzi generali individuano le linee strategiche di fondo che, in coerenza con la missione istituzionale, inquadrata dall’art. 2 della Legge 580/93 come modificata dal D.Lgs. 219/2016, verranno declinate negli strumenti di programmazione pluriennale ed annuale e, quindi, negli atti di gestione, rappresentati dai progetti, dai servizi e dalle attività poste in essere dalla struttura ed inseriti nel budget direzionale.

Gli indirizzi generali costituiscono pertanto la base politica su cui articolare il programma pluriennale che, con un maggiore grado di dettaglio, individua gli ambiti ed i settori di attività di prioritario interesse per l’azione camerale.

Di norma, indirizzi e programma devono avere validità riferita alla durata del mandato e tenere conto degli atti di programmazione degli enti territoriali, nonché delle risorse necessarie e dei risultati che si intendono perseguire, oltreché determinati tenendo conto degli interessi del principale stakeholder dell’Ente camerale, quindi le imprese (art. 11.1 lett. c) L. 580/93 e s.m.i.).

Si tratta quindi di un documento volto a delineare le linee strategiche che guideranno l’azione camerale per il mandato 2018-2023, avviato il 5 novembre 2018 con l'insediamento del Consiglio e che si concluderà a novembre 2023.

Stanti i ristretti tempi a disposizione dovuti al rinnovo degli Organi il Consiglio, prendendo come punto di partenza la mappa strategica 2017-2018 approvata dal precedente Consiglio a dicembre 2016, ha approvato, nella seduta del 21 novembre 2018, un primo assetto della strategia di mandato articolato in tre macro obiettivi strategici - Competitività del territorio, Competitività delle imprese e Efficacia, efficienza, risorse - articolati al loro interno in obiettivi operativi, che verranno perseguiti attraverso specifiche azioni (progetti e servizi) che verranno declinate annualmente all’interno dei preventivi annuali, con assegnazione di risorse ed individuazione dei rispettivi obiettivi.

La definitiva strategia di mandato verrà predisposta all'esito di un'articolata operazione di approfondimento svolta all'interno degli organi camerali e nei confronti dei portatori di interesse e degli enti di governo locale.

Indirizzi strategici 2019-2023 approvati dal Consiglio con deliberazione n. 9 del 21 novembre 2018.

Indirizzi strategici 2017-2018 approvati dal di Consiglio con deliberazione  n. 7 del 12 dicembre 2016.

 

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA

La Relazione Previsionale e Programmatica (RPP) è il documento attraverso il quale il Consiglio verifica la congruità e l’attualità della piattaforma strategica camerale in vista della predisposizione del Preventivo per l’anno successivo, individuando quindi gli ambiti promozionali e le risorse assegnate.

La RPP, pertanto, costituisce la base su cui la Giunta predisporrà il progetto di Preventivo sottoposto all’approvazione del Consiglio.

Relazione Previsionale e Programmatica 2020

 

 

UO SEGRETERIA DI PRESIDENZA E
SEGRETERIA GENERALE

tel 0342 527220/256 - fax 0342 527238
email: segreteria@so.camcom.it
PEC: segreteria@so.legalmail.camcom.it