telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

In primo piano

22 Febbraio 2021
4 webinar a tema "Biologico - una scelta responsabile"
22 Febbraio 2021
Pubblicata la newsletter n. 1 del 2021
19 Febbraio 2021
5 Ottobre 2020
Sostegno all'export delle imprese italiane
17 Settembre 2020
Novità: finanziamento di interventi di Digital Business e possibilità di presentare domanda con investimento minimo di € 900,00 a imprese che offrono servizi di ristorazione e dello sport

UO RAGIONERIA

tel 0342 527111
email: ragioneria@so.camcom.it
PEC: ragioneria@so.legalmail.camcom.it

U.O. SCUOLA, LAVORO E CAPITALE UMANO

tel 0342 527111
email: scuolaimpresa@so.camcom.it
PEC: cciaa@so.legalmail.camcom.it

Bando Ricerca e Innovazione 2016

Il sistema camerale lombardo e Regione Lombardia, nell’ambito degli impegni assunti con l’Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo (Asse 1 - Competitività delle imprese), anche per il 2016 intendono sostenere le MPMI lombarde nella realizzazione di processi innovativi.

Nello specifico, con il bando "Ricerca e Innovazione - edizione 2016", si intendono incentivare azioni di sostegno finalizzate a:

Startupper 2015 - Servizi di sostegno alla creazione di nuove imprese

Presentazione domande di partecipazione entro il giorno 11 febbraio 2016.

 

 

 

 

Startupper è un progetto promosso da Unioncamere Lombardia e Camere di Commercio lombarde e finanziato nell’ambito del Fondo di Perequazione 2014 – Unioncamere Nazionale, che ha l’obiettivo di promuovere sul territorio lombardo la diffusione di cultura imprenditoriale attraverso servizi per la creazione, lo sviluppo e la sostenibilità di nuove imprese.

Si rivolge a persone residenti in Lombardia che intendono avviare una nuova attività di impresa giovanile, femminile, sociale, innovativa o di immigrati, attraverso la realizzazione di servizi formativi gratuiti a supporto di chi vuole mettersi in proprio dalla fase di definizione dell’idea alla verifica della fattibilità tecnica ed economica fino alla nascita effettiva della nuova impresa ed al suo sviluppo nei primi mesi di attività.

Il percorso formativo offerto dalla Camera di commercio di Sondrio è riservato ai soggetti che intendono avviare la propria attività di impresa in provincia di Sondrio e prevede:

1. SENSIBILIZZAZIONE E INFORMAZIONE:

  • Presentazione pubblica progetto e modalità di accesso ai servizi: 14 dicembre 2015 presso la Camera di Commercio di Sondrio slide presentazione
  • Colloquio di primo orientamento sull’idea imprenditoriale per individuare aspiranti imprenditori/imprenditrici da avviare al percorso formativo. Scarica la domanda d'iscrizione al colloquio e il questionario sull'idea imprenditoriale. La conferma di avvenuta iscrizione sarà comunicata all’interessato tramite e-mail. Il colloquio avrà l’obiettivo di verificare la motivazione del destinatario e l’opportunità di proseguire il percorso.

2. ORIENTAMENTO ALL'IMPRENDITORIALITA'

  • Seminario di orientamento al "mettersi in proprio": prime informazioni sul percorso logico-pratico necessario per la definizione dell’idea imprenditoriale e del proprio business model, analisi di coerenza rispetto alle proprie attitudini e competenze e verifica di fattibilità dell’idea.
  • Colloquio sulla realizzabilità del progetto imprenditoriale per verificare le concrete possibilità di avvio dell’impresa entro i tempi previsti dall’avviso.

3. FORMAZIONE PER IL BUSINESS PLAN E LA VALUTAZIONE DELLA FATTIBILITA'

  • Percorsi formativi: trasferimento di contenuti e metodologie di sviluppo del progetto imprenditoriale.

4. ASSISTENZA PERSONALIZZATA PER LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN

  • Incontri personalizzati con esperti per la redazione definitiva del business plan e la verifica di redditività del progetto.

5. SERVIZI A SOSTEGNO DELLA COSTITUZIONE DELL'IMPRESA

  • Assistenza individuale per la costituzione dell’impresa e supporto per gli adempimenti burocratici-amministrativi necessari all’avvio dell’attività.

6. ACCOMPAGNAMENTO ALL'ACCESSO AL CREDITO E ALLA FINANZIABILITA'

  • Affiancamento a ciascuna impresa costituita per l’individuazione di possibili fonti di finanziamento.

7. SUPPORTO ALLO START UP

  • Servizi individuali di mentoring e coaching a supporto dei neo imprenditori/imprenditrici nelle fasi di gestione e sviluppo aziendale e di eventuali richieste di finanziamento.

Consulta il testo completo dell'avviso STARTUPPER.

Per ulteriori informazioni rivolgiti al Punto Nuova Impresa della Camera di Commercio.
www.facebook.com/puntonuovaimpresa

 

Si segnala inoltre la possibilità di aderire al Premio Start up Giovani patrocinato dalla Camera di Commercio, a favore della nuova imprenditorialità giovanile.

Avviso "L'Artigiano in Fiera 2015"

Con determinazione del Segretario Generale n. 316 dell'11 novembre 2015 è stato approvato l'avviso "Contributi a fondo perduto alle MPMI della provincia di Sondrio per la partecipazione alla manifestazione fieristica internazionale “L’Artigiano in Fiera 2015”, con una dotazione finanziaria di € 30.000.

Passaporto per l'export

Le Camere di Commercio di Sondrio, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia e Varese con Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, nell’ambito degli impegni assunti con l’Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, hanno approvato l'iniziativa "Passaporto per l'export" con cui intendono favorire i processi di internazionalizzazione delle imprese lombarde poco o per nulla internazionalizzate ma con un buon potenziale competitivo.

Avviso "Centro Tecnologico del Legno"

La Camera di Commercio di Sondrio mette a disposizione delle MPMI della provincia di Sondrio un fondo di 50.000 euro per la partecipazione a iniziative formative organizzate dal Centro Tecnologico del Legno (CTL) di Poschiavo (Svizzera).

L'iniziativa  si rivolge alle imprese dei settori boschivo, legno, edile (codici ATECO 02, 16, 31, 41, 42 e 43) ed alle società fra professionisti (ingegneri ed architetti).

Sono ammessi a sostegno gli interventi formativi organizzati dal CTL dal 10 febbraio 2017 e da concludersi entro il 30 giugno 2018.

Normativa diritto annuale

2018

Circolare del Ministero dello Sviluppo economico n. 0026505 del 16 gennaio 2018

Misure del diritto annuale anno 2018

2017

Decreto del Ministro dello sviluppo economico 22 maggio 2017

Autorizzazione per gli anni 2017, 2018 e 2019 all'incremento del diritto annuale  per il finanziamento di progetti specifici

Circolare del Ministero dello Sviluppo economico n. 323058 del 31 luglio 2017

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 20 luglio 2017 "Differimento del termine di versamento delle imposte sui redditi" - Pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 169 del 21 luglio 2017."

2016

Nota MSE n. 0279880 del 22 dicembre 2015

Applicazione del diritto annuale per i soggetti che si iscrivono nel Registro delle Imprese e nel REA a decorrere dal 1° gennaio 2016

2015

Nota MSE n. 0227775 del 29 dicembre 2014

Applicazione del diritto annuale per i soggetti che si iscrivono nel Registro delle Imprese e nel REA a decorrere dal 1° gennaio 2015

Decreto interministeriale del 8 gennaio 2015

Determinazione delle misure del diritto annuale dovuto per l'anno 2015 

Nota MSE n. 18254 del 10 febbraio 2015

Conferma indicazioni dettate con nota MSE n. 022775 del 29 dicembre 2014 a seguito di assenza di modifiche da parte del decreto interministeriale 

D.P.C.M. 9 giugno 2015 - G.U. n. 134 del 12 giugno 2015

Proroga termini di versamento imposte

 2014

D.p.c.m. 13 giugno 2014

Proroga termini di versamento imposte

Nota MSE n. 0201237 del 5 dicembre 2013

Importi diritto annuale 2014

 2013

Circolare Ministeriale n. 0172574 del 22 ottobre 2013

Circolare dell' Agenzia delle Entrate n. 27/E del 2 agosto 2013 - Errati versamenti da parte dei contribuenti. Applicabilità al diritto annuale

Circolare ministeriale n. 120930 del 17 luglio 2013

Diritto annuale dovuto dalle imprese Start-Up innovative, dalle società tra professionisti, dalle società di mutuo soccorso - Confidi

D.p.c.m. 13 giugno 2013

Proroga termini di versamento imposte

Circolare Ministeriale n. 0101309 del 17 giugno 2013

Nota esplicativa sulla proroga dei termini di versamento delle imposte

ANNUALITA' PRECEDENTI

Circolare Ministeriale n. 0031666 del 25 febbraio 2013

Applicabilità al diritto annuale dell'art. 3, commi 10 e 11, del decreto legge 2 marzo 2012, n.16 - Precisazioni in merito alla nota MSE n. 0232590

(Importo minimo ruolo 30,00 euro)

Circolare Ministeriale n. 0118648 del 12 luglio 2013 

Applicabilità al diritto annuale dell'art. 3, commi 10 e 11, del decreto legge 2 marzo 2012, n. 16 - Precisazioni in merito alle note MSE n. 0232590 e 0031666

(Importo minimo ruolo 30,00 euro)

Circolare Ministeriale n. 261118 del 21 dicembre 2012

Importi diritto annuale 2013

Circolare del Ministero dello Sviluppo economico n. 19230 del 3 marzo 2009

Individuazione deirighi modello IRAP , modalità di calcolo e metodo di arrotondamento.

Elementi e criteri per la determinazione delle sanzioni amministrative applicabili nel caso di violazioni relative al diritto

Deliberazione di Giunta della CCIAA di Sondrio n. 4 del 6 febbraio 2006

 

Punto Nuova Impresa per aspiranti imprenditori

                                                                                                                  

Punto Nuova Impresa è un servizio gratuito a supporto dell'aspirante imprenditore, presente in ogni Camera di Commercio lombarda.

Obiettivo principale è fornire un servizio informativo e di orientamento di primo livello allo start up imprenditoriale.

Lo sportello Punto Nuova Impresa è rivolto a tutti coloro che intendono "mettersi in proprio" avviando un'attività imprenditoriale. 

Lo sportello Punto Nuova Impresa offre gratuitamente:

  • informazioni di carattere burocratico, amministrativo e legislativo necessarie per avviare una nuova iniziativa imprenditoriale oltre  che sulle possibilità di finanziamento a livello provinciale, regionale e nazionale per l'apertura di nuove attività.
  • orientamento mediante colloqui personalizzati in cui vengono fornite informazioni e chiarimenti riguardanti la scelta della forma giuridica oltre alle prime essenziali indicazioni per la redazione del Business Plan, documento di pianificazione indispensabile per poter accedere alle agevolazioni finanziarie.

Il Punto Nuova Impresa riceve su APPUNTAMENTO, tramite l'agenda Servizi Online.    

Pagine

Abbonamento a Camera di commercio di Sondrio RSS

Notizie

VARIAZIONE INDICE ISTAT DI GENNAIO (rispetto allo stesso mese dell'anno precedente): + 0,2%
MEDIA LIQUIDAZIONE CONTRIBUTI ANNO 2019: 20,21 GIORNI
INDICE DI TEMPESTIVITA' DEI PAGAMENTI 2019: PAGHIAMO 17,51 GIORNI PRIMA DELLA SCADENZA
PRATICHE EVASE DAL REGISTRO IMPRESE ENTRO I 5 GIORNI: 97% (dato 2019)